Il gruppo Versace passa a Michael Kors per 1,83 miliardi di euro

4

Michael Kors, il celebre marchio nel mondo del pret-a-porter grazie alle iconiche borse di pelle, ha annunciato ufficialmente di aver acquisito tutte le azioni di Gianni Versace Spa in cambio di 1.83 miliardi di euro, al cambio attuale 2.12 miliardi di dollari.

L’acquisto verrà formalmente chiuso dalla nuova Capri Holdings Limited che, secondo Kors, ben rappresenta “un simbolo di patrimonio senza tempo con fondamenta solide su cui si basano questi marchi di livello mondiale”.

I Versace riceveranno 150 milioni in azioni di Capri Holdings, mentre Donatella Versace resterà al comando della direzione creativa di tutto il gruppo. Proprio Donatella ha commentato soddisfatta: “Questo è un passo cruciale per consentire al gruppo di esprimere il suo pieno potenziale, ne siamo soddisfatti io, Santo e Allegra. Quest’acquisizione è essenziale affinché Versace possa avere successo anche a lungo termine”.

Resta, in ogni modo, un’operazione emblematica, come quella che nel 1993 portò Gucci in mano ai francesi di Kering in cambio di 3 milioni di dollari.

SHARE